X

Tappeti di Design: Scopri le Opere dei Nuovi Artisti e Designer del Tappeto

tappeto moderno quaderni
AUTORE:
DATA: 23 ottobre, 2017
COMMENTI: 5

In questo articolo desideriamo dedicare più spazio ai tappeti contemporanei realizzati da artisti e designer del tappeto del nostro tempo. L’ultima tendenza dei tappeti di design è quella di disegnare e progettare tappeti su misura e affidare tale compito ad architetti ed arredatori.

Morandi Tappeti va ben oltre a questo: i tappeti del nostro store vengono disegnati da artisti riconosciuti e importanti a livello nazionale e internazionale e sempre nuove opere su misura o su ispirazione dell’artista vengono create per poter offrire un servizio di qualità superiore.

 

Non Solo Tappeti: Artetotale

Vi invitiamo quindi a dedicare qualche minuto per conoscere la Galleria d’Arte Artetotale di Pietrasanta: non troverete solo tappeti antichi e moderni, ma anche le opere della più alta espressione artistica umana. Uno degli obiettivi della Galleria Artetotale è quella di integrare le arti classiche e quella antica del tappeto annodato per “favorire un percorso di comunicazione culturale tra Occidente ed Oriente”.

Qui troverete per esempio le opere di Marco Nereo Rotelli, Giorgio Palù (vincitore del Compasso d’Oro 2016) e Daniela Marchetti. Impegnati in sperimentazione e ricerca artistica per trovare sempre nuove idee e spunti.

Per Rotelli la luce è il vero soggetto e allo stesso tempo oggetto della sua indagine artistica, che spesso coinvolge anche filosofi, musicisti, fotografi e registi. I tappeti di Marco Nereo Rotelli sono come lui stesso li definisce giardini di idee e spazio spirituale, uniscono la lingua della poesia e i linguaggio dei segni in esemplari unici e originali.

tappeto quaderno moderno

Giorgio Palù, architetto di successo, affronta i suoi progetti con un approccio basato principalmente sulla ricerca architettonica, sulla sperimentazione tecnico-materica e sulla innovazione tecnologica.

Daniela Marchetti è non solo artista, pittrice e musicista, ma produttrice di simboli. Trae ispirazione da elementi tradizionali della sua terra natia e li reinterpreta esaltandone la loro bellezza. La giovane Daniela Marchetti ha come punto di riferimento la materia pura: il tappeto che potete ammirare nel nostro store è stato annodato in Nepal con lana degli yack utilizzando lo speciale nodo tibetano, il tappeto riproduce fedelmente uno tra i più apprezzati quadri dell’artista.

tappeto simboli

Tra Lusso e Tradizione

Morandi Tappeti realizza anche progetti in collaborazione con architetti e il risultato sono sempre pezzi unici, originali e di alta qualità. La ricerca sperimentale ha lo scopo di unire l’ambientazione del tappeto e l’abbinamento dei tessuti.

Molti degli artisti presenti ad Artetotale, cosi come altre manifatture italiane di alta qualità presentano le loro opere in diverse occasioni e mostre quali la riuscitissima “Lusso e Tradizione”: la prima edizione ha avuto luogo a Palazzo Calciati, la seconda a Palazzo Cattaneo. Si tratta di una mostra di tappeti pregiati antichi e moderni abbinati a tessuti in seta di altissima manifattura italiana, dove esaltare “l’interessante studio sugli abbinamenti cromatici e stilistici tra diversi materiali, tecniche e forme espressive proponendo accostamenti creativi, originali tra antico e moderno”.

cultura tappetto tessuti

Diffondere la cultura orientale del tappeto in Europa è un compito importante affinché opere di maestri talentuosi e meritevoli non vengano svalutate e private del loro intrinseco e profondo valore per mancanza di conoscenza e dei mezzi necessari a comprendere la bellezza e il pregio di determinate opere.

 

Proprio al fine di diffondare la cultura orientale del tappeto in Europa vi presentiamo due collezioni moderne, che nonostante non siano state ideate da artisti famosi rappresentano bene l’unione tra tappeti e design, tra Oriente e Occidente: i tappeti Bhadohi e i tappeti Tibet.

 

Design Moderno e Tradizione nei Tappeti Bhadohi

I tappeti della collezione Bhadohi sono tappeti di design e ottima qualità, che coniugano rara bellezza e prezzi convenienti. Le loro caratteristiche tecniche comprendono nodo persiano e vello rasato basso. Sono tappeti realizzati grazie alla lavorazione di lane pregiate e luminose, arricchite da inserti in seta o canapa. Gli inconfondibili ramages tipici dei Bhadohi ricordano i disegni dei broccati di Damasco. Ogni tappeto è un pezzo unico e originale, dall’anima complessa e la forte personalità ma stendono perfettamente a terra in modo discreto ed elegante. I tappeti Bhadohi nascono dalla creatività e dalla passione dei maestri annodatori indiani e pachistani. Il prezzo così basso che spesso si trova non è indice della qualità (sulla quale non si risparmia) ma è dovuto ad un fatto storico: i Bhadohi fanno parte delle importazioni anti crisi. Attenzione a non confondere un autentico Bhadohi annodato a mano con tappeti taftati o meccanici.

tappeti moderni

Un raffinato studio grafico e cromatico è stato realizzato in questo tappeto Bhadohi dal design unico e dagli inserti in seta policroma in rilievo: per poterne cogliere tutta la leggerezza, la delicatezza e la morbidezza della lana usata, così come la semplicità decorativa dei giochi in seta, questo manufatto deve essere visto dal vivo presso il nostro punto vendita di Castelvetro.

Nella galleria di Pietrasanta invece è possibile ammirare e toccare con mano questo bellissimo tappeto dal design elegante con disegno damasco rasato in rilievo di un millimentro rispetto al fondo e dalle luminose sfumature di azzurro e blu che si alternano per dare risalto al medaglione centrale. La discreta bordura tradizionale è particolarmente raffinata e meritevole di essere apprezzata dal vivo.

 

Lo Spessore Artistico della Collezione Tibet

I tappeti della collezione Tibet nascono dalla lavorazione di lane pregiate, seta e canapa.  L’annodatura dei Tibet risulta particolarmente fine: a volte viene utilizzato il nodo tibetano di 150 nodi per inch, altre volte il nodo persiano (il nodo tradizionale) dalla densità non inferiore ai 3500 nodi al dmq. Il design dei tappeti Tibet è inconfondibile. Una rigorosa selezione di disegni contemporanei dai motivi fantasiosi, insieme alla scelta di colori intensi donano ad ogni pezzo carattere forte e fascino. In apparenza difficili da collocare, i tappeti Tibet si inseriscono in contesti molto diversi tra loro fino a diventare il vero protagonista dell’arredamento.

Il nostro punto vendita di Crema è un po’ come una galleria d’arte e a chiunque voglia visitarci mostriamo con orgoglio uno dei tappeti più belli dell’esclusiva collezione Tibet: questo pezzo ha una forte impronta contemporanea che cattura e incanta subito lo sguardo dei nostri visitatori. Il disegno originale rivela la raffinatezza dell’artista e il desiderio del disegnatore di ricercare all’interno della materia ciò che da spessore e prospettiva al tappeto e al suo design.

CONDIVIDI
5 Commenti

Lascia un commento