Morandi Tappeti
Chiudi il menu
1
codice: 8748
tipologia: altri tappeti
collezione: tappeti turcomanni antichi
provenienza: turkmenistan
dimensioni: 39 x 75 cm
colore: Amaranto    Rosso   
caratteristiche: disegno a gul

€2.200 iva inclusa

Ogni tappeto del nostro sito è un pezzo unico.
Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Se non fosse per il nodo Senneh finissimo che ne pervade tutta la struttura, questa Mafrash della quale sono presenti entrambi i lati della borsa, potrebbero essere scambiati per Saryk. L'ultima fila di nodi più grossolani sono in tecnica simmetrica. Oltre al classico gol disposto su tre file di tre elementi ciascuno, come motivo secondario troviamo un bel Charch Palak con motivi uncinati sui qua...leggi tuttottro lati. Anche la bordura kotchanak che delimita il campo ricorda i Saryk. Ho sentito numerosi esperti e, mentre tutti sono concordi nell'affermare che questa Mafrash ricorda i Saryk, alcuni la attribuiscono agli Yomut altri agli Ersari. Gradisco ricevere commenti ed impressioni nell'apposito spazio.
Approfondimenti »
categoria: altri tappeti
Pregiate manifatture di tappeti orientali quali i tappeti anatolici antichi provenienti dalla Turchia, i tappeti turcomanni antichi delle popolazioni Beshir, Tekke Yomut, Ersari e Salor; i tappeti cinesi antichi Pechino e Ninxia e altri tappeti antichi quali Khotan e Agra. Infine anche altri tappeti veramente interessanti di diverse provenienze: Ghazni, Beluci, Pashtu, Srinagar; quindi i tappeti turcomanni vecchi e nuovi ed i tappeti turchi vecchi e nuovi.

collezione: tappeti turcomanni antichi
Non si conosce quale popolazione sia stata la prima a sviluppare l’arte di tessere un tappeto, anche se si ritiene che i Turkmeni siano stati tra i primi a perfezionare questa tecnica e portarla ad un livello insuperato di maestria fino a renderla arte visiva e simbolica. Salor, Yomuth, Tekke, Ersari, Beshir.

COMMENTI al tappeto YOMUT MAFRASH

Scrivi il tuo commento »
Ersari O Yomut questa mafrash turcomanna? di certo è interessante quanto un Saryk.
Fabio Morandi - 23-09-2021 | 16:26:47