Morandi Tappeti
Chiudi il menu
2
codice: 7594
tipologia: tappeti caucasici
collezione: Tappeti caucasici vecchi e nuovi
provenienza: azerbaidjan
dimensioni: 121 x 201 cm
caratteristiche: geometrico

€600 iva inclusa

Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Tappeto con annodatura compatta. Un pezzo robusto adatto anche ad un ingresso. Un bel punto di rosso.
Approfondimenti »
categoria: tappeti caucasici
I tappeti caucasici sono annodati nella regione omonima che si trova tra il Mar Nero ed il Mar Caspio; attualmente comprende l'Azerbaidjan, la Georgia, l'Armenia, il Nagorno Karabagh, la Abcazia, l'Ossezia del sud, la Cecenia e l'Ingusezia. I tappeti annodati in quest'area sono generalmente geometrici ed hanno il nodo Ghiordes detto nodo simmetrico. I più apprezzati dai collezionisti sono i tappeti antichi per la grande forza espressiva del disegno geometrico. Annodati su telaio orizzontale da popolazioni nomadi, quasi sempre hanno la trama e l'ordito in lana.

collezione: Tappeti caucasici vecchi e nuovi
Manifatture di tappeti caucasici finemente annodati con lane filate a mano che posseggono la bellezza ed il rigore degli antichi motivi geometrici. Tappeti azeri, Daghestan, Shirvan nuovi, Derbend.

COMMENTI al tappeto AZERBAIDJAN

Scrivi il tuo commento »
Buongiorno sig. Corrado, Grazie per averci scritto il suo suggerimento. In genere il periodo di annodatura è indicato nella categoria: Nuovi dal 1945 in poi vecchi tra le due guerre antichi prima del 1918. I caucasici sono divisi solamente tra Antichi e (nuovi e vecchi); questo in quanto trattiamo principalmente i pezzi antichi. Avremmo dovuto dividere ulteriormente quelli non antichi in: Vecc...leggi tuttohi tra le due guerre, nuovi tra il 1945 ed il 1978, nuovi tra il 1978 ed 1999 e nuovi dal 2000 ad oggi. Terrò comunque presente il suo suggerimento inserendo il periodo di annodatura nel commento. Per quanto riguarda la densità della annodatura, è un parametro che manca. E vero non ho ritenuto utile fino a questo momento inserirlo. Le ragioni di questo sono molteplici, ma quella principale è che nelle qualità da me trattate questo non è sicuramente il parametro principale, anzi in molti casi rischia di essere fuorviante. Mi rendo comunque conto che, caso per caso, dovrei spiegarne la ragione. Chiedo venia e, perlomeno per questo tappeto rimedio. Questi pezzi sono annodati in Azerbaijan all incirca tra il 1950 ed il 1980 l annodatura è con nodo Ghiordes tra i 30 ed i 35 nodi al cmq. Importante la compattezza del nodo e quanto siano battute le trame tra una fila di nodi e quella successiva, in questo caso gli orditi sono semidepressi e conferiscono al tappeto una ottima resistenza al calpestio. Anche questo tappeto, come nostra consuetudine, è stato scelto tra i più fini della manifattura.
Fabio Morandi - 10-12-2019 | 10:50:19
perchè non scrivete il n. di nodi e il periodo?
corrado - 09-12-2019 | 20:56:14