Morandi Tappeti
Chiudi il menu
3
codice: 4098
tipologia: tappeti caucasici
collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
provenienza: caucaso
dimensioni: 140 x 246 cm
caratteristiche: geometrico Disegno a Mirhab

€6.400 iva inclusa

Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Il Kazak Bordjalou ha la prima bordura a motivo "cane che corre"; nella bordura principale invece il tappeto riporta la punta di freccia marrone scuro e bianco con raffinato effetto figura-sfondo; il disegno dà la stessa immagine sia nel positivo che nel negativo, elemento questo caratteristico dei Bordjalu. Sorprende piacevolmente il disegno a mihrab immerso in un raro verde luminosissimo decora...leggi tuttoto con una miriade di motivi caucasici.Il tappeto è datato 1331 che corrisponde al 1913 DC
Approfondimenti »
categoria: tappeti caucasici
I tappeti caucasici sono annodati nella regione omonima che si trova tra il Mar Nero ed il Mar Caspio; attualmente comprende l'Azerbaidjan, la Georgia, l'Armenia, il Nagorno Karabagh, la Abcazia, l'Ossezia del sud, la Cecenia e l'Ingusezia. I tappeti annodati in quest'area sono generalmente geometrici ed hanno il nodo Ghiordes detto nodo simmetrico. I più apprezzati dai collezionisti sono i tappeti antichi per la grande forza espressiva del disegno geometrico. Annodati su telaio orizzontale da popolazioni nomadi, quasi sempre hanno la trama e l'ordito in lana.

collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
Caucaso occidentale Hanno generalmente il vello alto e luminoso ed il disegno geometrico grande essenziale e rigoroso. In Caucaso occidentale i Kazak : Lori-Pampak, Sewan, Fachralo, Karaciof, Bordjalou, Shulaver, Lambalo, Shikli. Inoltre vi sono Kazak noti per il particolare disegno: Kazak a Stelle, Kazak a svastiche, Kazak a preghiera, Kazak a poligoni, Kazak a poligoni uncinati, Kazak ad alberi, Kazak a riquadri.

Gallery

fotogallery KAZAK BORDJALOU
fotogallery KAZAK BORDJALOU
fotogallery KAZAK BORDJALOU
fotogallery KAZAK BORDJALOU
fotogallery KAZAK BORDJALOU
fotogallery KAZAK BORDJALOU

COMMENTI al tappeto KAZAK BORDJALOU

Scrivi il tuo commento »
Effettivamente sono dei pezzi unici che evocano la libertà e la sfrenatezza dei Cosacchi. La particolarità di questo pezzo è quella di avere una bordura Bordjalu e un campo chiaramente Fachralo. La bordura di solito indica la provenienza di un tappeto, pertanto dovrebbe essere un Bordjalu, ma il campo dominante non lascia dubbi. Il fascino e l'emozione di un tappeto antico forse è proprio ...leggi tuttoquesto: l'estro, l'arte e il mistero di chi lo annodato un secolo prima.
David - 10-11-2011 | 23:33:47
A mio avviso non si tratta di un Bordjalou bensì di un Fachralo piuttosto "giovane": quasi tutti sono caratterizzati da uno o più medaglioni con 8 cuspidi (forma triangolare appuntita) che discendono da iconografie turche. Sovente, come in questo caso, si nota una rientranza rettangolarenella parte inferiore chiamata "Porta del Paradiso" o "Buco di serratura": ancora uno degli elementi di chiara...leggi tutto origine turca che potrebbe essere la rappresentazione stilizzata della fontana dedicata alle abluzioni per la "purificazione".
Pierluigi - 30-06-2011 | 09:14:59
Meraviglia e figlio di una collezione di tappeti caucasici di primordine
Alessandro - 19-10-2010 | 17:58:10