Morandi Tappeti
Chiudi il menu
2
codice: 1013
tipologia: kilim
collezione: kilim vecchi e antichi
provenienza: iran
dimensioni: 126 x 180 cm
caratteristiche: disegno a gul

€490 iva inclusa

€ 980 tappeto in outlet
Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Questo pezzo testimonia quanto il gusto francese sia profondamente penetrato nella cultura iraniana. Finissima tessitura a disegno gul faranghe letteralmente "fiore straniero" Interpretato dalle popolazioni kurde di Senneh in Iran al confine occidentale con la Turchia.
Approfondimenti »
categoria: kilim
Il Kilim, in persiano گلیم gelim, è un tessuto piatto (senza vello) intrecciato a mano con tecnica a stacchi; appartiene alla stessa categoria degli arazzi, dei Cicim tessuti e cuciti e dei Sumak. Questi ultimi sono tappeti in quanto posseggono una trama mentre la funzione del vello viene svolta da un intreccio a catenella che include i fili di ordito. I kilim, intrecciati a partire dai paesi balcanici fino all'estremo oriente, per la struttura stessa del disegno sono generalmente geometrici e coloratissimi.[more] I più conosciuti sono quelli anatolici, bellissimi i pezzi d'epoca per i quali riusciamo a distinguere ogni singolo villaggio nel quale venivano annodati: Obruk, Balikesir, Malatya; in Caucaso venivano intrecciati bellissimi Kilim come i Kuba, in Iran i Senneh; non ultimi i kilim curdi di Shassavan e gli Sharkoi tessuti in Tracia. Tra le produzioni moderne ricordiamo i kilim afghani caratterizzati da colori adatti agli ambienti contemporanei.

collezione: kilim vecchi e antichi
I più famosi sono di origine anatolica, bellissimi anche i Palas caucasici ed i Gelim persiani. Aydin, Antalya, Konia, Balikesir, Sarkoy o Bessarabian, Usak, Adana, Malatya, Aksaray.

COMMENTI al tappeto SENNEH KILIM

Scrivi il tuo commento »
Senneh è la città iraniana dove è stato tessuto il kilim. Il disegno, interpretazione iraniana del motivo "della rosa" di antica origine francese, è divenuto tipico di Senneh.
Fabio Morandi - 10-02-2010 | 19:12:49
buongiorno, vorrei sapere se il nome senneh si riferisce solo al disegno di questo kilim, o se ha qualche altra diversità nella lavorazione. grazie
fiore - 10-02-2010 | 14:12:53