Morandi Tappeti
Chiudi il menu
codice: 7807
tipologia: altri tappeti
collezione: tappeti anatolici antichi
provenienza: turchia
dimensioni: 124 x 177 cm
caratteristiche: Disegno a Mirhab

€7.000 iva inclusa

Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Antico tappeto anatolico Kula. I segni dell'epoca si vedono soprattutto nella mancanza di due cornici su una testata e di tre sull'altra; anche i colori neri tinti con ossido di ferro sono solo leggermente corrosi. Girando il tappeto dal rovescio ecco che troviamo le Lazy lines che ci confermano l'epoca XIX sec.
Lazy lines Una linea o linea di s...leggi tuttoezione" pigra"è una caratteristica tecnica della tessitura che descrive le giunzioni diagonali visibili all'interno di un tessuto. Deriva da intrecci di trame che uniscono sezioni di ordito adiacenti tessute in tempi diversi. Successive file di inversioni di trame discontinue creano una linea diagonale che, nei tappeti a pelo, si vede meglio dal lato posteriore, e dal lato anteriore solo se il vello è molto consumato. Una "linea pigra" viene creata quando il tessitore non finisce un tappeto linea per linea da un lato all'altro, ma finisce in sequenza una zona dopo l'altra.
Approfondimenti »
categoria: altri tappeti
Pregiate manifatture di tappeti orientali quali i tappeti anatolici antichi provenienti dalla Turchia, i tappeti turcomanni antichi delle popolazioni Beshir, Tekke Yomut, Ersari e Salor; i tappeti cinesi antichi Pechino e Ninxia e altri tappeti antichi quali Khotan e Agra. Infine anche altri tappeti veramente interessanti di diverse provenienze: Ghazni, Beluci, Pashtu, Srinagar; quindi i tappeti turcomanni vecchi e nuovi ed i tappeti turchi vecchi e nuovi.

collezione: tappeti anatolici antichi
Rari e famosi tappeti annodati in Turchia alla fine del XIX secolo e nel primo decennio del secolo scorso, hanno i colori vegetali e le lane filate a mano. Ladik, Ghiordes, Panderman, Melas, Kirshehir, Zileh, Urgup, Usak, Antalia, Bergama, Konia, Kula, Mudjur.

COMMENTI al tappeto KULA

Non ci sono commenti per questo tappeto. Scrivi tu il primo!