Morandi Tappeti
Chiudi il menu
2
codice: 6553
tipologia: altri tappeti
collezione: tappeti anatolici antichi
provenienza: turchia
dimensioni: 116 x 154 cm
caratteristiche: Disegno a Mirhab

€1.400 iva inclusa

€ 2.000 tappeto in outlet
Il tappeto si trova nel punto vendita di Crema
Tappeto annodato nell'area di Konia tra il 1925 ed il 1935, secondo me il villaggio di manifattura è quello di Karaman ma, per ragioni pratiche, mi adeguo alla definizione più nota di Karapinar. I motivi decorativi della parte alta della Mirab ricordano i Karapinar, mentre il centro del tappeto è sicuramente una variante dei Ladik a colonne. L'eccezionale bellezza ed i...leggi tuttol rigore con il quale questo tappeto è stato annodato me lo fanno inserire tra i tappeti antichi nonostante la più giovane età.
Approfondimenti »
categoria: altri tappeti
Pregiate manifatture di tappeti orientali quali i tappeti anatolici antichi provenienti dalla Turchia, i tappeti turcomanni antichi delle popolazioni Beshir, Tekke Yomut, Ersari e Salor; i tappeti cinesi antichi Pechino e Ninxia e altri tappeti antichi quali Khotan e Agra. Infine anche altri tappeti veramente interessanti di diverse provenienze: Ghazni, Beluci, Pashtu, Srinagar; quindi i tappeti turcomanni vecchi e nuovi ed i tappeti turchi vecchi e nuovi.

collezione: tappeti anatolici antichi
Rari e famosi tappeti annodati in Turchia alla fine del XIX secolo e nel primo decennio del secolo scorso, hanno i colori vegetali e le lane filate a mano. Ladik, Ghiordes, Panderman, Melas, Kirshehir, Zileh, Urgup, Usak, Antalia, Bergama, Konia, Kula, Mudjur.

Gallery

fotogallery KARAPINAR
fotogallery KARAPINAR
fotogallery KARAPINAR
fotogallery KARAPINAR

COMMENTI al tappeto KARAPINAR

Scrivi il tuo commento »
Dal libro Tappeti Orientali Turchi-Turcomanni Fabbri Editori - Autori: K. Zipper - C.Fritzsche - U. Jourdan, seconda edizione ottobre 2000, trascrivo letteralmente quanto scritto alla pagina n. 158 relativa ad una Preghiera Karapinar quasi identica al tappeto di cui trattasi: Il disegno della preghiera Karapinar segue l architettura del Ladic a colonne, ma le colonne diventano qui una forma d...leggi tuttoel disegno o colonne fittizie con architravi, che sono puri elementi decorativi. Molto tipico anche il disegno dei piccoli quadrati bianchi alla base delle colonne; il fatto che quelli alla base delle colonne; il fatto che quelli alla base delle colonne esterne presentino una costruzione triangolare (cantonali ?) è un altro elemento di architettura fittizia . Colpisce, perché meno tipico, il fondo beige chiaro dei tre mihrab con corone Kotchak; il colore viene ripreso in due degli ornamenti primari dell imponente bordura principale . Epoca: fine XIX - inizio XX secolo. Dimensioni: cm. 154 x 113 cm. Quanto precede non è altro che la mia speranza di poterselo permettere in un periodo tanto difficile per tutti.
Pierluigi - 19-09-2018 | 13:39:35
Esemplare di certa manifattura Karapinar (sorgente nera). Questa è una preghiera che segue l architettura dei Ladik a colonne. Bellissimo e allegrissimo.
Pierluigi - 18-09-2018 | 10:24:45