Morandi Tappeti
Chiudi il menu
2
codice: 2703
tipologia: tappeti caucasici
collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
provenienza: caucaso
dimensioni: 160 x 208 cm
caratteristiche: geometrico

€17.500 iva inclusa

Il tappeto si trova nella galleria di Pietrasanta
Kazak area Bordjalou ma con evidenti richiami Karabagh (nel motivo della bordura secondaria, nella scelta delle tonalità). Eccezionale per qualità e saturazione dei colori e della abrash, raro per le misure contenute ma con larghezza importante. Perfetto stato di conservazione.
Approfondimenti »
categoria: tappeti caucasici
I tappeti caucasici sono annodati nella regione omonima che si trova tra il Mar Nero ed il Mar Caspio; attualmente comprende l'Azerbaidjan, la Georgia, l'Armenia, il Nagorno Karabagh, la Abcazia, l'Ossezia del sud, la Cecenia e l'Ingusezia. I tappeti annodati in quest'area sono generalmente geometrici ed hanno il nodo Ghiordes detto nodo simmetrico. I più apprezzati dai collezionisti sono i tappeti antichi per la grande forza espressiva del disegno geometrico. Annodati su telaio orizzontale da popolazioni nomadi, quasi sempre hanno la trama e l'ordito in lana.

collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
Caucaso occidentale Hanno generalmente il vello alto e luminoso ed il disegno geometrico grande essenziale e rigoroso. In Caucaso occidentale i Kazak : Lori-Pampak, Sewan, Fachralo, Karaciof, Bordjalou, Shulaver, Lambalo, Shikli. Inoltre vi sono Kazak noti per il particolare disegno: Kazak a Stelle, Kazak a svastiche, Kazak a preghiera, Kazak a poligoni, Kazak a poligoni uncinati, Kazak ad alberi, Kazak a riquadri.

COMMENTI al tappeto KAZAK BORDJALOU

Scrivi il tuo commento »
Tappeto letteralmente da collezione! Da appendere....
Alessandro - 19-10-2010 | 17:53:36
Esemplare maestoso e possente, abrash sempre affascinanti. Qui spicca l'ampia bordura bianca, allegramente decorata, che dona maggior vivacità agli altri colori. Analoghe bordure si trovano anche nei tappeti turkmeni, quasi a testimoniare quanto il Caucaso sia stato un punto focale di incontro e di confluenza delle più svariate culture. Il ruggine del ricco e raro campo trasmette arcaiche ed i...leggi tuttondimenticabili emozioni.
Pierluigi - 05-02-2010 | 08:42:39