X

Il Tappeto all’Interno dello Spazio Abitativo Contemporaneo

tappeto himalayan collezione
AUTORE:
DATA: 12 novembre, 2011
COMMENTI: 1

Arredare con i Tappeti

tappeto nepal moderno

 

 

Il tappeto non sta all’interno dello spazio abitativo contemporaneo ma il tappeto è lo spazio abitativo, Il tappeto è l’abitare, è il vivere è l’essere.

Fin dai tempi antichi il tappeto è lo spazio concettuale all’interno del quale ci muoviamo; a differenza del quadro che rappresenta ciò a cui aspiriamo il tappeto è fondante del nostro modo di essere; il tappeto che sta ai nostri piedi o meglio quello su cui siamo seduti o comunque posti è la nostra base di partenza è il nostro retroterra culturale, la nostra tradizione. Sia che siamo occidentali o orientali, cattolici, islamici o buddisti senza che ce ne rendiamo conto scegliamo il tappeto in base a chi siamo intimamente.

Negli ambienti contemporanei sapremo scegliere il tappeto da inserire una volta che saremo entrati in “simpatia” con gli spazi abitativi; non troveremo mai un tappeto adatto finché non saremo pienamente soddisfatti dell’ambiente che abbiamo creato.

Negli ultimi dieci anni il mondo del tappeto è cambiato profondamente sono disponibili collezioni di tappeti moderni e contemporanei in grado di adattarsi a qualsiasi esigenza tendenza o stile.

Oltre ai tappeti persiani antichi ed ai caucasici da collezione, nei negozi e sul sito quest’anno proponiamo due nuove collezioni di tappeti contemporanei:

La collezione Himalaya e la collezione Annapurna

Collezione Himalayan

La collezione raggruppa i più bei disegni moderni progettati negli ultimi dieci anni per i tappeti annodati in India alle pendici della catena montuosa più famosa al mondo.
Grazie all’utilizzo del famoso nodo tibetano realizzato con piccole cannette di bambù e adottando in una densità che varia tra i 100 ed i 150 nodi per sq. inch è stato possibile annodare tappeti dai più complessi disegni. Un particolare effetto cromatico è dato dai pregiati materiali: lana di animali che vivono in alta quota, seta e canapa accostate in modo sapiente.

tappeto himalayan collezione

 

 

Collezione Annapurna

Gli elementi caratterizzanti in questa collezione di tappeti moderni annodati a mano sono l’uniformità qualitativa dei colori e la morbidezza delle lane; il vello alto più di 5 mm dopo il nodo risulta sempre morbidissimo. I disegni ispirati ai grandi astrattisti del primo ‘900 coniugano in modo originale gli insegnamenti di grandi maestri come Kandinski e Malevich con la tradizione del manufatto annodato; la purezza e l’estrema razionalità dei disegni ci ricordano il tratto di Mondrian.

tappeto collezione annapuna


CONDIVIDI
1 Commento

Lascia un commento