X

Tappeti Zigler: Caratteristiche e Storia

Zigler
AUTORE:
DATA: 22 settembre, 2017
COMMENTI: 0

Il Pakistan è oggi uno tra i maggiori paesi produttori di tappeti e questo settore vanta una secolare tradizione. Molto apprezzati sono per esempio i tappeti moderni che traggono ispirazione dagli esemplari prodotti tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento dalla compagnia svizzera Ziegler.

Qual è la storia della prestigiosa ditta Ziegler? E che cosa caratterizza i tappeti rinominati Zigler oggi?

 

La Storia dell’Azienda Ziegler

Ziegler con la lettera “e” è il nome della prestigiosa ditta che in Iran a fine ‘800 produceva tappeti in Persia. La società commerciale di origine svizzera con sede a Manchester aveva aperto in quegli anni i suoi uffici commerciali in diverse città persiane, tra cui la città di Sultanabad e si occupava di commissionare agli annodatori locali disegni e formati creati appositamente per il mercato occidentale. La Ziegler fu la prima azienda occidentale a impostare la propria produzione secondo le esigenze dei clienti europei. Prima i mercanti europei dovevano affidarsi in tutto alla produzione persiana. La Ziegler chiuse però nel primo dopoguerra cessando la produzione dei tappeti.

 

Caratteristiche dei Tappeti Zigler

Zigler senza la “e” è il nome usato dal Sig. Fabio Morandi di Morandi Tappeti per definire una raccolta di tappeti pachistani moderni. Il nome non ha a che fare con il disegno delle manifatture recenti con caratteristiche a volte sensibilmente diverse ma è stato scelto più per comodità di definizione. Il soggetto floreale degli Zigler si ispira agli antichi tappeti persiani di produzione Ziegler. Alcuni di questi esemplari adottavano motivi tipici di Agra (India). Le lane sono filate a mano e tinte artigianalmente seguendo metodi tradizionali e impiegando coloranti di origine naturale vegetale. Quando il colorante vegetale è difficile da trovare o troppo costoso viene usato un colorante chimico che contribuisce a rendere l’effetto più naturale con abrash che si aprono nel campo del tappeto anche senza gli effetti del tempo e della luce sul tappeto.

I tappeti Zigler di Morandi Tappeti hanno nodo Ghiordes simmetrico, ordito semidepresso, due fili di trama in cotone. Queste moderne manifatture sono resistenti e durature nel tempo e i materiali utilizzati donano una caratteristica lucentezza.

tappeto zigler classico

Spesso però sul mercato europeo si trovano tappeti Zigler denominati in altri modi, legati più al motivo decorativo o ai materiali utilizzati. I disegni cosi belli e i colori cosi raffinati hanno contribuito a rendere questa tipologia di manufatti cosi famosa: possono essere inseriti in qualunque contesto di arredamento e rendere l’ambiente armonioso e luminoso.

I tappeti Zigler si trovano spesso in dimensioni ridotte e possono essere utilizzati per esempio come scendiletto o dati i colori chiari e tenui che vengono utilizzati, per schiarire i pavimenti più scuri, proponendo in modo discreto ma elegante le proprie nuance sapientemente accostate tra loro: proprio per questa loro versatilità e bellezza sono diventati molto famosi e apprezzati da sempre più persone. A prima vista alcuni modelli possono risultare poco incisivi, ma sanno farsi apprezzare pian piano una volta integrati nell’arredamento dell’abitazione.

tappeto zigler classico

Morandi Tappeti a proposito offre un servizio utile di prova del tappeto a casa proprio e di consulenza di arredamento: un esperto del settore vi accompagnerà nella scelta del tappeto più adatto.

tappeto zigler classico

CONDIVIDI

Lascia un commento