Morandi Tappeti
Chiudi il menu
7
codice: 7523
tipologia: tappeti caucasici
collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
provenienza: caucaso
dimensioni: 187 x 227 cm
caratteristiche: geometrico

€20.000 iva inclusa

Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Tappeto caucasico Kazak Bordjalo annodato tra il 1900 ed il 1915. In questo pezzo una delle più classiche iconografie dei Bordjalo. Stato di conservazione ottimo. Per estremo scrupolo elenco i piccolissimi lavori di restauro eseguiti: alcune piccole rilanature in due decori gialli della bordura inferiore, l'ultimo bordino nero è stato rilanato per 20 cm, (2 nodi x 20 cm.). I rest...leggi tuttoauri sono eseguiti alla perfezione con lane d'epoca, sono invisibili e percepibili solo al tatto di una mano molto esperta, ricoprono meno del 2% del tappeto che è integro ed originale.
Approfondimenti »
categoria: tappeti caucasici
I tappeti caucasici sono annodati nella regione omonima che si trova tra il Mar Nero ed il Mar Caspio; attualmente comprende l'Azerbaidjan, la Georgia, l'Armenia, il Nagorno Karabagh, la Abcazia, l'Ossezia del sud, la Cecenia e l'Ingusezia. I tappeti annodati in quest'area sono generalmente geometrici ed hanno il nodo Ghiordes detto nodo simmetrico. I più apprezzati dai collezionisti sono i tappeti antichi per la grande forza espressiva del disegno geometrico. Annodati su telaio orizzontale da popolazioni nomadi, quasi sempre hanno la trama e l'ordito in lana.

collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
Caucaso occidentale Hanno generalmente il vello alto e luminoso ed il disegno geometrico grande essenziale e rigoroso. In Caucaso occidentale i Kazak : Lori-Pampak, Sewan, Fachralo, Karaciof, Bordjalou, Shulaver, Lambalo, Shikli. Inoltre vi sono Kazak noti per il particolare disegno: Kazak a Stelle, Kazak a svastiche, Kazak a preghiera, Kazak a poligoni, Kazak a poligoni uncinati, Kazak ad alberi, Kazak a riquadri.

Gallery

fotogallery BORDJALOU
fotogallery BORDJALOU
fotogallery BORDJALOU
fotogallery BORDJALOU
fotogallery BORDJALOU
fotogallery BORDJALOU
fotogallery BORDJALOU
fotogallery BORDJALOU

COMMENTI al tappeto BORDJALOU

Scrivi il tuo commento »
Per un esemplare di 100 e passa anni i restauri sono ammessi anche tenendo conto che, ORMAI, siamo agli sgoccioli: tra poco non si troverà più nulla. Tappeti regalati alle più famose aste europee e americane. Oggi una grande pletora di collezionisti ha virato verso i pezzi di tappeti ed il loro mercato è in continua espansione. Regaliamo a questa meraviglia ciò che si merita.
Pierluigi - 27-04-2020 | 16:45:11
Oltre al conosciutissimo zafferano, venivano usati lo scotano, noto come albero della nebbia o sommacco, la reseda luteola che è una specie di pianta i cui nomi comuni includono razzo del tintore ed erbaccia del tintore, la ginestra il cui principio attivo e` l’isoflavone, la curcuma nota come zafferano delle indie che in cucina non e` buono come quello sardo ma tinge altrettanto bene, ed il ca...leggi tuttortamo il cui colorante e` la cartamina ed e` noto con il nome di zafferanone, infine anche le bucce della cipolla rilasciano un tenue giallo. https:www.moranditappeti.iti-colori
Fabio Morandi - 17-02-2020 | 09:29:27
Un capolavoro assoluto. Splendida la tonalità di giallo che compare in molti punti del tappeto. Cosa veniva usato per quel colore ?
Fabio Turazza - 16-02-2020 | 14:16:20
Se conoscesse quanto difficile sia reperire pezzi autentici, in ottimo stato e senza pesanti rifacimenti, cambierebbe opinione.
Fabio Morandi - 27-04-2019 | 15:25:59
Mi sembra un po’ caro per un Bordjalo, anche se bello
Corrado - 27-04-2019 | 13:14:06
Bellissimo !!
Stefano - 16-11-2018 | 22:19:17
Veramente un gran bel manufatto
Filippo - 13-04-2018 | 22:28:57