Morandi Tappeti
Chiudi il menu
codice: 5640
tipologia: tappeti caucasici
collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
provenienza: caucaso
dimensioni: 140 x 190 cm
caratteristiche: geometrico

€4.800 iva inclusa

Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Bordjalou stupendo fine del XIX secolo con un bordo bianco luminosissimo e perfettamente conservato, il tappeto integro nelle testate e nei bordi è stato rilanato in alcune parti del campo; il lavoro eseguito alla perfezione non è visibile ad occhio, per capire dove si è intervenuto con il restauro bisogna sentirlo al tatto passando la mano sul rovescio del tappeto; così...leggi tutto; facendo si scoprono i pochi punti riannodati con lane d'epoca e ci si rende conto che non riguardano più del 5% della superficie del tappeto.
Approfondimenti »
categoria: tappeti caucasici
I tappeti caucasici sono annodati nella regione omonima che si trova tra il Mar Nero ed il Mar Caspio; attualmente comprende l'Azerbaidjan, la Georgia, l'Armenia, il Nagorno Karabagh, la Abcazia, l'Ossezia del sud, la Cecenia e l'Ingusezia. I tappeti annodati in quest'area sono generalmente geometrici ed hanno il nodo Ghiordes detto nodo simmetrico. I più apprezzati dai collezionisti sono i tappeti antichi per la grande forza espressiva del disegno geometrico. Annodati su telaio orizzontale da popolazioni nomadi, quasi sempre hanno la trama e l'ordito in lana.

collezione: Tappeti caucasici antichi: Kazak
Caucaso occidentale Hanno generalmente il vello alto e luminoso ed il disegno geometrico grande essenziale e rigoroso. In Caucaso occidentale i Kazak : Lori-Pampak, Sewan, Fachralo, Karaciof, Bordjalou, Shulaver, Lambalo, Shikli. Inoltre vi sono Kazak noti per il particolare disegno: Kazak a Stelle, Kazak a svastiche, Kazak a preghiera, Kazak a poligoni, Kazak a poligoni uncinati, Kazak ad alberi, Kazak a riquadri.

COMMENTI al tappeto KAZAK BORDJALOU

Non ci sono commenti per questo tappeto. Scrivi tu il primo!