Morandi Tappeti
Chiudi il menu
1
codice: 5365
tipologia: tappeti classici
collezione: Collezione Agra
provenienza: pakhistan
dimensioni: 120 x 390 cm
caratteristiche: floreale

€1.650 iva inclusa

Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Due parole sui tappeti pachistani. Nell'immaginario collettivo i tappeti pachistani sono quei tappeti che imitano i più prestigiosi tappeti persiani costando meno. Non è così! o perlomeno oggi non è così. Questo pregiudizio si è formato negli anni 60/70 allorquando i tappeti maggiormente annodati o perlomeno quelli importati in quantità, erano d...leggi tuttoi scarsa qualità realizzati con un mezzo nodo Senneh ed il più delle volte il vello era in lana opaca. Questa manifattura con il disegno di Agra annodata oggi in Pachistan ha ormai surclassato i tappeti persiani per bellezza e qualità. non mi dilungo nelle caratteristiche tecniche che potete trovare nel certificato di garanzia che verrà rilasciato all'atto dell'acquisto del quale trovate un facsimile in questa scheda dettaglio.
Approfondimenti »
categoria: tappeti classici
In questo gruppo inseriamo le collezioni di tappeti nuovi con il disegno classico solitamente floreale che non siano tappeti persiani, ai quali è dedicata una sezione a parte, ed i tappeti decorativi o stilizzati provenienti dall'Asia centrale. E' in questa parte del mondo che ormai si concentra la produzione di tappeti di nuova manifattura. Per Asia centrale intendiamo le regioni politicamente divise in questi stati: Uzbekistan, Turkmenistan, Afganistan, Pakistan, Kirghizistan, Tajikistan e India.[more] Questa è l'area geografica più instabile al mondo, i confini politici non sono quasi mai netti ed il potere non sempre è concentrato nelle mani dei governi. Prendiamo ad esempio la regione contesa tra Packistan, India e Cina; quest'area è denominata Daria dai pachistani, Kascemir dagli indiani ed è considerata provincia del Xinjan meridionale dai cinesi. Mi piacerebbe dare a tutti gli appassionati che mi seguono uno strumento conoscitivo che li mettesse in grado di capire le differenze che sussistono tra le diverse produzioni e qualità; purtroppo questo non è possibile in quanto le denominazioni date a questi pezzi non seguono più uno schema preciso; talvolta il tappeto prende il nome dal disegno, talaltra dalla qualità delle lane o dalla nazione di provenienza. Esiste inoltre un'innumerevole combinazione di caratteristiche qualitative che vanno dal tappeto realizzato in modo grossolano con nodo semplice e lane misto-sintetiche filate dall'industria, fino al pezzo unico finemente annodato con lane filate a mano e tinte vegetali dal disegno affascinante. Vista questa situazione è utile specificare nei particolari le caratteristiche sottese alla denominazione delle qualità proposte.

collezione: Collezione Agra
Selezione dei migliori tappeti reperibili sul mercato pakistano che adottano un disegno Agra o un disegno di origine persiano rielaborato ad Agra. Poiché sono tante le manifatture che usano questi motivi, abbiano selezionato solo quelle che garantiscono queste caratteristiche: nodo Ghiordes, ordito semidepresso, lane filate a mano e colori vegetali.

COMMENTI al tappeto AGRA

Scrivi il tuo commento »

Seguici su Twitter - 29-03-2013 | 11:40:57