Morandi Tappeti
Chiudi il menu
1
codice: 4551
tipologia: tappeti caucasici
collezione: Tappeti caucasici antichi : Shirvan
provenienza: caucaso
dimensioni: 124 x 275 cm
caratteristiche: geometrico decorativo

€5.000 iva inclusa

Il tappeto si trova nel punto vendita di Castelvetro
Quattro classici medaglioni chiari su sfondo blu scuro, bordura bianca perfettamente conservata ed una miriade di piccoli motivi di differente tradizione e cultura, rendono praticamente impossibile una lettura univoca del tappeto. Di sicuro rimane l'epoca e la provenienza dall'area di Shirvan, di certo l'incontestabile bellezza.
Approfondimenti »
categoria: tappeti caucasici
I tappeti caucasici sono annodati nella regione omonima che si trova tra il Mar Nero ed il Mar Caspio; attualmente comprende l'Azerbaidjan, la Georgia, l'Armenia, il Nagorno Karabagh, la Abcazia, l'Ossezia del sud, la Cecenia e l'Ingusezia. I tappeti annodati in quest'area sono generalmente geometrici ed hanno il nodo Ghiordes detto nodo simmetrico. I più apprezzati dai collezionisti sono i tappeti antichi per la grande forza espressiva del disegno geometrico. Annodati su telaio orizzontale da popolazioni nomadi, quasi sempre hanno la trama e l'ordito in lana.

collezione: Tappeti caucasici antichi : Shirvan
Caucaso centro orientale I tappeti di quest’area vengono spesso riuniti sotto il nome di Shirvan, famosi per la finezza dell’annodatura Ghiordes e per il vello rasato a pochi millimetri dal nodo, hanno iconografie strettamente legate al villaggio o città di annodatura. Tappeti Ghendjeh, Talish, Lenkoran, Mogan, Ciajli, Akstafa, Shirwan, Marasali, Bidjof, Surahani, Tachte, Kila, Baku, Kuba, Karagashli, Konakhend, Ci Ci , Prepedil, Seikhur, Zejwa, Daghestan, Derbend, Lesghi.

COMMENTI al tappeto SHIRVAN

Scrivi il tuo commento »
Fantastico e tipico esemplare. Strepitose asimmetrie e piccoli cambi di colori che denotano l'alta epoca certamente attribuibile al tardo XIX secolo o ai primissimi anni del XX secolo perchè alcuni blu sembrano troppo accesi. Deliziosa iconografia di tutto l'impianto. Guardate attentamente la finezza dell'ultima e stretta bordura (interna): ghirlanda sinusoidale multicolori in campo giallo. E' tu...leggi tuttotta una poesia che sembra essere giunta sino a noi come per miracolo.
Pierluigi - 06-10-2011 | 14:58:34