KILIM

Il Kilim, in persiano گلیم gelim, è un tessuto piatto (senza vello) intrecciato a mano con tecnica a stacchi; appartiene alla stessa categoria degli arazzi, dei Cicim tessuti e dei Sumak. Questi ultimi sono tappeti in quanto posseggono una trama mentre la funzione del vello viene svolta da un intreccio a catenella che include i fili di ordito. I kilim, intrecciati a partire dai paesi balcanici fino all’estremo oriente, per la struttura stessa del disegno sono generalmente geometrici e coloratissimi.

Kilim Afgan

In questo post mi interessa focalizzare l’attenzione sull’ultima manifattura di kilim Afgani.

La storia di questa manifattura viene da lontano e si perde nella notte dei tempi.

Non voglio qui analizzare il rapporto tra le popolazioni turcomanne del nord e quelle Pastu del sud, solo farvi notare che le tecniche dell’intreccio sono molteplici, tutte intrise di tradizione, perizia, esperienza e tantissima pazienza.

nell’esempio di seguito vi mostro l’intreccio kilim in testata di un finissimo tappeto turcomanno del XIX secolo.

Intreccio Kilim in testata di un Tekke turcomanno del XIX secolo

Di seguito invece due Kilim afgani di 20 anni fa.

Ora ecco a voi i Nuovi Kilim afgani

 Potete constatare con i vostri occhi l’enorme evoluzione che si è avuta in questo ventennio.

Nel video :

Una carrellata di Kilim afgani, geometrici con colori contemporanei, Kilim nuovi di grande effetto decorativo Intrecciati a mano con disegni geometrici tradizionali giocati in modo assolutamente innovativo.

Kilim Kaudani e di Jalal realizzati ancora in regime libero, lo si evince anche dalla gioia con la quale sono accostati i colori, dalla libertà di espressione che rivelano essendo tutti diversi. Ogni pezzo è opera di un annodatore che sceglie gli accostamenti preferiti.

In questa grande manifattura  troviamo Tutta la perizia dei tessitori afgani ed anche la volontà di innovazione.

Senza rinunciare alla qualità si è inserito un gusto unico per gli accostamenti cromatici, dai più semplici a quelli più azzardati.

Di seguito una carrellata di kilim intrecciati in tutte le misure .

104 x 106 cm  ( raro)

 

Afgan Kilim con tre belle grandi bordure delle quali una a Medacil.

KILIM
cm 156 x 197 (Sejadeh largo)

 

Kilim di tutte le misure

Chiedo scusa mi sono soffermato più sull’aspetto della quantità di kilim che potete trovare sul sito e nei negozi e   sull’impatto grafico cromatico, senza considerare i motivi arcaici, totemici e scaramantici in essi raffigurati.

Ora qui ve li elenco lasciando a voi il compito di scoprire dove ed in quale kilim essi si trovano raffigurati.

Motivo Labjar detto ad occhio stilizzato

Kocboynuzu   Detto corna d’ariete

Bastani   motivo a rombi di Herat

Elibelinde   figura antropomorfa di dea

Su Yolu   acqua che scorre

Yildiz      a stella

Insan con figure umane stilizzate

Bukagi Motivo a catena

Kupe  motivo detto “ad orecchini”

Tarak  o Sachagi    Motivo a triangolo

Nazarlik  Motivo ad amuleto contro il malocchio

Kurtagazi e Kurt izi  Fauci del Lupo oppure orma del lupo

Gencel motivi ad uncino

Hayat Agaci  stilizzazione di uccelli

Questi solo alcuni dei motivi tipici raffigurati sui Kilim, anche i kaudani afgani non fanno eccezione.

Kilim Kaudani
Moderno kilim afgano grande

Sto inserendo gradatamente i kilim sul sito, vi confesso che  spesso vengono venduti il giorno stesso dell’inserimento.

A presto

Fabio Morandi