X

Crema 26 Maggio 2014

In vetrina due opere di Kenji Takahashi in cubo ruvido ed il cubone
A parete un Bhadohi verde in terra sul pacco dei tappeti di nuovo un Bhadohi rosso, nella parete di sinistra un Peshawar ed un Hyderabad a terra un pacco di tappeti antichi tra cui due Saruk Mahageran blu ed un kirman. nella vetrina, piegati, tappeti caucasici antichi del XIX secolo.A questo punto si passa nella parte posteriore dove Andrea sta sistemando alcuni tappeti dopo averli mostrati ai clienti. Dietro il cassettoncino un tappeto di Chuk Palu, un agra rosso ed un India Nero; poi l’inesperto operatore pasticcia con la macchina da presa nel goffo tentativo di far vedere uno straordinario Ferahan a boteh del XIX secolo in perfetto stato. Prosegue la carrellata dei tappeti appesi a parete e dopo il tappeto Hyderabad chiaro l’attenzione dell’operatore si concentra su un Antico Saruk in perfetto stato di conservazione. Non pago delle pessime riprese l’operatore continua con un gruppo di tappeti antichi arrotolati, poi di sfuggita, a parete un tappeto decorativo contemporaneo dai disegni Usak, il pacco dei kilim e la fila delle passatoie, alcuni tappeti antichi, un Malayer, un Lillian sul cassettoncino ed infine si ferma su un particolare dell’Agra rosso.

Riprese di Fabio Morandi pessimo operatore!

Parma Settembre 2013 Tappeti in vetrina


Tappeti esposti alle pareti:

A destra entrando un grande tappeto Tibet

http://www.moranditappeti.it/tappeti_contemporanei/5081-tappeto_tibet.htm

A sinistra un tappeto persiano concepito per durare mille anni, finemente annodato dai Qashqai in Iran meridionale, con nodo serratissimo e lane straordinariamente luminose.

Ma la caratteristica principale del tappeto è quella di aver adottato un disegno tradizionale e di averlo giocato in modo completamente nuovo; questa scomposizione del disegno che lo rende modernissimo e contemporaneo rappresenta una svolta epocale rispetto alla rigida interpretazione persiana della modernità nell’elaborazione di nuovi temi decorativi.

http://www.moranditappeti.it/tappeti_persiani_del_fars/5254-tappeto_qashqai_kashkuli.htm

Di seguito due tappeti della collezione Bahdohi dal colore perlato inusuale ed affascinante.

Questa l’ultima esposizione di tappeti nel negozio di CREMA


Perdonatemi il brutto video girato di persona ma per curiosare da vicino il negozio di crema con i tappeti esposti visti da vicino e lontano penso che possa andar bene.

Questa l’ultima esposizione di tappeti nel negozio di Parma

Maggio 2013

I tappeti non sono disposti per categoria ma proposti un po’ random.

Ho steso sul pavimento un tappeto Hyderabad decorativo dal disegno insolito ed il colore di fondo di un intenso testa di moro, su questo ho arrotolato alcuni tappeti indiani Bhadohi dell’ultima importazione, buon gioco fanno i colori di questi tappeti contemporanei che sono sorprendenti ed insoliti; alcuni grigi luminosissimi, altri rosa con un bel motivo damasco.

A Parete un grande tappeto Peshawar proposto anche sulla rivista AD per il quale ricevo quotidianamente telefonate di persone interessate che lo vorrebbero nelle più svariate misure. ( purtroppo e per fortuna di chi lo acquisterà si tratta di un pezzo unico eccezionale per il disegno la qualità delle lane ed il nodo finissimo).

Tappeto pachistano

Tappeto Peshawar

Con un ampio motivo floreale sotto il tavolo rotondo un altro tappeto Hyderabad sul quale questa volta ho appoggiato alcuni caucasici antichi: un Ci-ci, un tappeto Marasali ed anche tre tappeti Prepedil del XIX secolo in perfetto stato di conservazione.

Caucasici antichi

Poco più discosto spicca un Daghestan caucasico antico per il quale sono stati usati i primissimi colori all’anilina.

Sulla parete opposta Un grande Kirman antico azzurro finissimo a fianco un Saruk dei primi del ‘900.

Tappeto persiano Saruk

Tappeto Saruk

Appoggiati arrotolati vicino al Saruk alcuni piccoli tappetini antichi dalle misure strette ricercatissime; sono Kashan lane Manchester, alcuni Saruk, un tappetino Lillian.

Antico tappeto

Tappeto Kashan

L’esposizione prosegue con un grande tappeto dal disegno Ikat,

Ikat

Tappeto Ikat

poi nella piccola parete un Ghengeh Datato 1883 ed uno straordinario Kazak color verde chiaro.

Ghendjeh

Tappeto Ghendgeh

Kazak caucasico antico

Tappeto Kazak

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questa esposizione ho volutamente abbinato tappeti antichi e tappeti nuovi con l’intento di dimostrare che quando accostiamo tappeti di qualità con le lane filate a mano ed i colori vegetali, possiamo sbizzarrirci senza correre il rischio di grosse stonature.

 

 

 

 

 

Tappeti

Esposti in vetrina a Parma  Gennaio 2013

NUOVA VETRINA Video

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”http://www.youtube.com/embed/9QEF3xPkru0″ frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

ESPOSTI:

UN AGRA ANTICO, UN FERAHAN, UN MALAYER                      Tappeti antichi

DUE HYDERABAD DAL DISEGNO INSOLITO                                Decorativi

Nuova vetrina Parma

Si possono distinguere:

Un Caucasico curdo blu piegato sulla sinistra, un Lesghi giallo al centro in terra, un Sarouk.

a parete un Hyderabad grande; impilati tre tappeti contemporanei un Annapurna, un tappeto firmato da Chuk Palu ed un Tam-silk-flowers.

 

VETRINA PRECEDENTE

foto sotto

Sulla parete di destra due tappeti di Heriz del XIX sec.
A sinistra col fondo nero un tappeto Hyderabad, dal disegno Heriz, lane filate a mano in Uzbekistan, colori vegetali, fine nodo persiano realizzato da maestri afgani.
Sul fondo di fronte in alto un tappeto Khotan antico.

Medea e Giasone

 

Tappeto moderno contemporaneo
Tappeto moderno Medea e Giasone
il tappeto giocando con forti contrasti cromatici dipinge la paura e l’incertezza della giovane Medea dilaniata tra ragione e furore; con lampi di luce riflessi dalla seta , descrive la Medea raccontata da Ovidio che, tormentata dai rimorsi, divisa tra Giasone ed il padre, combattuta tra logica ed eros si commuove e si strazia.
Lana tibetana di animali che vivono in alta quota e oltre il 35% di seta impreziosiscono il manufatto di 150 nodi ogni sq inch. Tappeto di Rug Star opera di Jurgen Dahlmanns.
Tappeti Moderni nella vetrina

Vetrina negozio di Parma

Vedi anche il post