Morandi Tappeti
Chiudi il menu

PULIZIA, LAVAGGIO e MANUTENZIONE

Pulizia e lavaggio del tappeto

Consigliamo un controllo ogni quattro anni.

In questa occasione decidiamo il tipo di trattamento da effettuare; nella maggior parte dei casi il tappeto necessita di un lavaggio profondo ad acqua con ammorbidente ed antitarmico.
Prima di consegnarlo alla nostra lavanderia di fiducia effettuiamo un controllo sui colori e, ove si rendesse necessario, pretrattiamo con un apposito fissante; in seguito, assicuriamo il tappeto per qualsiasi evenienza sia durante il trasporto sia nelle fasi di lavaggio.


Dietro nostra precisa raccomandazione la lavanderia non effettua candeggi di alcun tipo, si limita ad effettuare un lavaggio con acqua, shampoo e prodotto antitarmico; il tappeto viene asciugato mediante centrifuga e non essicato.

Quando ci viene riconsegnato viene ricontrollato per verificare se ci fosse bisogno di piccoli restauri.
In alcuni rari casi i tappeti necessitano anche di altri tipi di trattamento: lavaggio manuale, deossidante o rilucente con acido acetico.
Siamo contrari e non effettuiamo lavaggi riducenti del tipo Antique wash.

I costi dipendono dalla grandezza, dal peso e dal valore del tappeto.
Per esempio: il lavaggio di un tappeto persiano nuovo di cm 300 x 200 con ammorbidente e antitarmico assicurato per un valore di € 2500 costa Euro 100,00.

Manutenzione

Cosa non fare:
Non sbattere il tappeto al balcone
Non bagnare
Non mettere il tappeto in luoghi umidi
Non appoggiare vasi di fiori ( anche se non direttamente a contatto con l'acqua si possono formare gocce di condensa)

Sconsigliamo:
Uso di prodotti chimici, shampoo a secco, spray vari
Prodotti a base di silicone
Il fai da te

Cose pericolose
Gli acidi come: gli yogurt, le urine, il vomito.

L'aspirapolvere non danneggia il tappeto bisogna però fare attenzione alle frange.
Il battitappeto va usato con molta cautela per una pulitura profonda non più di due volte al mese, in genere anche non volendo strappa le frange.
La scopa di saggina è l'ideale per il tappeto ma fa polvere in casa.

Se si rovescia la tazza di caffè:
Lavare la parte macchiata con poca acqua e detersivo per lana o indumenti delicati, asciugare subito anche con uso del phon a 40 cm di distanza, spazzolare il vello nella giusta direzione.

Se troviamo un chewin gum appiccicato al tappeto:
La gomma da masticare si toglie raffreddandola con il ghiaccio e sollevandola delicatamente dal vello con una lametta. Stesso procedimento con la colata di cera.